Accoliti e ministri

Home Liturgia Gruppi attinenti Accoliti e ministri
Accoliti e Ministri Straordinari dell’Eucaristia
Chi sono gli Accoliti? La Chiesa prevede l’accolitato per uomini adulti, sposati o celibi, con un cammino di fede familiare solido e una buona testimonianza di vita cristiana. Essi, dopo una formazione appropriata, sono investiti di un ministero laicale istituito, ma si dà facoltà di esercitarlo per tre anni rinnovabili.
Chi sono i Ministri Straordinari dell’Eucaristia? Siamo semplici parrocchiani, uomini e donne, persone come altre che vivono nella comunità e partecipano alla vita della stessa. Siamo persone che hanno risposto ad una proposta e, a seguito di essa, svolgiamo il servizio di portare Cristo presente nella Santa Eucaristia a tutti coloro che non possono recarsi in Chiesa ad incontrarLo nella S. Messa per evidenti
problemi fisici e di salute.
Il nostro servizio nasce da una richiesta e, come tale, nessuno di noi di fronte ad essa sarebbe potuto rimanerne indifferente! …perché? …semplice, come avremmo potuto poi recarci alla S. Messa ed essere partecipi del Mistero di Cristo Pane di Misericordia e Salvezza, avendo lasciato privo di Esso chi ne ha bisogno e non è nelle condizioni di accostarvisi.
L’Eucaristia è il dono più straordinario che ci ha lasciato Cristo Gesù…è Lui stesso venuto per tutti, non solo per coloro che sono in grado di entrare in una Chiesa, ma il special modo per coloro che lo aspettano giorno dopo giorno nella sofferenza.
Certo, l’Eucaristia non la si porta a tutti, ma solo a coloro che lo desiderano. Per ciò se qualcuno è a conoscenza di casi e situazioni di necessità, lo faccia presente al parroco o al curato. Gli Accoliti ed i Ministri sono investiti di questo ministero dal parroco ed a lui stesso fanno riferimento.
Ultime news